Istinto Primordiale di Larissa Ione

cover500

Autore: Larissa Ione

Serie: Demonica

Lunghezza stampa: 166

Editore: Triskell edizioni

Lingua: Italiano

Traduzione a cura di: Deborah Tessari

Acquistabile qui

 

Trama:

La vita di Raze, demone Seminus, dipende letteralmente dal fare sesso con creature femmine. Il problema è che lui non prova nessun desiderio nei confronti delle donne e gli è fisicamente impossibile avere rapporti sessuali con gli uomini. Per fortuna, lui e la sua migliore amica, Fayle, hanno un accordo che lo tiene in vita… ciononostante si sente solo. Trova un po’ di conforto nel suo lavoro di medico al Thirst, un club per vampiri, noto per la propria clientela turbolenta. Il suo mondo ben strutturato cade a pezzi quando incontra un maschio misterioso che gli fa desiderare ciò che non potrà mai avere.

Slake è un assassino abituato a ottenere quello che vuole, e ciò che vuole ora è Raze. Ma desidera anche riprendersi la propria anima, che ha venduto quando era un demone molto diverso. Tutto quello che deve fare è catturare Fayle, una succube fuggiasca, e riconsegnarla alla sua famiglia. Quello che non si aspetta è di rimanere invischiato in una rete di bugie e nella sua attrazione per Raze.

Raze e Slake devono destreggiarsi in un mondo pericoloso per poter stare insieme. Quando la gelosia di Fayle nei confronti del loro rapporto diventa una minaccia mortale, si ritrovano coinvolti in una battaglia non solo per proteggere il loro amore, ma anche per salvare le loro vite e le loro anime.

Recensione:

E così anche Larissa Ione si è cimentata in una storia male to male, che arricchisce il già variegato mondo di Demonica, costituito non solo da demoni, visti più come specie parallela a quella umana, ma anche da altre creature soprannaturali, e le cui vicende si svolgono in un ospedale sotterraneo gestito dai bellissimi fratelli Seminus. Un E.R. paranormale!

La serie Demonica è quanto di più bello, divertente e anche emozionante abbia letto nel panorama del paranormal romance. L’autrice, per questo genere, si colloca all’altezza delle altre scrittrici forse più famose, come J.R.Ward, Sherrilynn Kenyon o Janine Frost, costruendo mondi, personaggi e trame originali e convincenti.

Le storie d’amore che hanno per protagonisti i demoni e gli umani che li perseguitano, i mutaforma e i vampiri ma anche meticci frutto di unioni tra le varie specie, sono emozionanti e molto sensuali. E in uno scenario dove si vedono le scintille, probabilmente mancava una storia con due maschi come protagonisti. Ed ecco la Ione ha provveduto!

Per quanto mi riguarda il risultato è davvero bello e godibile ed è stato un vero piacere ritornare tra le pagine di questa serie, ritrovandomi subito nella storia, grazie a uno stile che spicca soprattutto per l’ironia con cui l’autrice racconta e descrive personaggi e situazioni.

Raze rispose prima che Slake potesse pensare di aprire bocca. «Perché ha venduto la sua anima a un Mietitore d’Anime…»

«Cosa molto stupida.»

«Sì,» confermò Raze, senza perdere un colpo, «su questo siamo d’accordo. Comunque…»

«No, voglio dire, veramente stupido da parte sua.» Revenant si appoggiò allo stipite della porta e divise la sua attenzione snervante tra Raze e Slake. «Cioè, è così ovvio. Vendersi l’anima. Sul serio. Chi lo fa più? E che cazzo.»

Chi sta parlando avrebbe preso il posto di Satana all’inferno!

Insomma, due bei ragazzoni, due storie tormentate ma non stucchevoli, situazioni che sembrano senza via d’uscita fino all’ultimo, ma che trovano la giusta e lieta conclusione con soluzioni che non stonano mai, nonostante l’originalità. La tensione erotica tra i due sarà palpabile sin dall’inizio ma ho apprezzato molto come è stato trattato anche lo sviluppo dei sentimenti.

Se non fosse stato lì per lavoro, si sarebbe unito alle danze esaminando potenziali partner da portarsi a casa per la notte. Partner sexy come quel dottore, appoggiato al muro vicino all’infermeria, che stava passando in rassegna la folla con lo sguardo intenso di un esperto soldato in territorio nemico. Anche se era dall’altra parte della stanza, Slake riusciva a vedere che era pronto a qualsiasi evenienza dalla sottile tensione che emanava il suo corpo. E che corpo! La sua uniforme nera era tesa sulle spalle e sugli addominali, le maniche arrotolate rivelavano braccia muscolose fatte per inchiodare il proprio compagno al materasso.

***

Quel maschio era qualcosa di speciale. Anche il suo colorito era perfetto. Non troppo abbronzato, ma neppure troppo pallido. E considerati i capelli rossicci, più corti sulla nuca che sulla fronte, Slake era pronto a scommettere che da vicino avrebbe visto alcune lentiggini che aspettavano solo la carezza di una lingua.

***

Slake voleva Raze come non aveva più voluto nessun altro da tanto, tanto tempo.

«Non posso ubriacarmi, ma bere mi fa ancora desiderare quello che non posso avere.» Sollevò le palpebre, i muscoli gli si sciolsero nel vedere una brama oscura brillare nelle profondità degli occhi dell’altro. «In questo momento, quello che voglio è di fronte a me e sono abbastanza sicuro di poterlo avere.» La sua voce bassa. Roca. Sexy. «Ho ragione?»

Ricordiamo che finora la Ione ha scritto esclusivamente storie m/f, ma ho avuto l’impressione che l’autrice si sia avvicinata al genere m/m col desiderio di trarne una storia piena della stessa sensualità che contraddistingue tutti gli altri suoi romanzi, con le stesse passioni, lo stesso amore e le stesse emozioni.

E, oltre alle emozioni, c’è un messaggio tra le righe: l’amore alla fine vince su tutto. Sulle diversità e, in questo caso, su qualcosa che appare impossibile da realizzare tanto sembra sbagliato e deplorevole (persino i demoni a quanto pare hanno problemi con l’omosessualità!).

«Nessuno dovrebbe essere giudicato esclusivamente per la sua specie,»

Forse un romanzo un po’ più breve degli altri, ma in effetti è un libro che si potrebbe dire a sé stante. Infatti, non succede nulla al suo interno che modifichi il continuum temporale dei precedenti romanzi. La Ione, in questo, accompagna sapientemente chi non ha mai letto la serie, anche grazie a fugaci ma efficaci apparizioni dei personaggi originali, come Eidolon e Whrait, senza dimenticare un glossario a inizio libro che spiega tutto o quasi del mondo di Demonica.

Però, se non avete ancora letto questa serie, tradotta tutta in italiano, vi consiglio davvero di farlo, così come lo spin off Lords of Deliverance. Troverete un mondo fantastico, ben strutturato, un mondo colmo di personaggi tutti complessi e interessanti e tanta, tanta passione.

Serie demonica:

  1. Brivido eterno
  2. Desiderio eterno
  3. Passione eterna
  4. Estasi eterna
  5. Peccato eterno

Serie I Cavalieri dell’Apocalisse:

  1. Il cavaliere eterno
  2. Il Cavaliere immortale
  3. Il Cavaliere letale
  4. Il Cavaliere solitario
  5. Reaver (inedito)
  6. Revenant(inedito)

Annesa

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...