Guyliner, di j. leigh bailey

AeP - Guyliner.jpgAutore: j. leigh bailey
Lunghezza stampa: 250 pagine
Editore: Dreamspinner Press
Lingua: Inglese
Acquistabile qui

Trama:

Il diciassettenne Connor si fa il culo per mantenere la facciata di ragazzo d’oro che si è creato. Ha voti eccellenti, partecipa a svariate attività extracurricolari, ha notevoli capacità atletiche e lavora part-time all’officina di suo padre… ogni dettaglio è scelto deliberatamente per assicurarsi la borsa di studio che gli permetterà di lasciare il minuscolo buco di cittadina in cui vive. L’ultima cosa di cui ha bisogno è un’improvvisa attrazione per Graham, un nuovo componente della squadra di calcio della scuola appena arrivato da St. Louis, che mette l’eyeliner e che gli fa riconsiderare i propri obiettivi e la propria sessualità. Certo, già in passato aveva notato alcuni bei ragazzi – non che la cosa significhi nulla, giusto? – ma ha una ragazza. Non c’è posto nei suoi progetti per Graham, ma il cuore non sempre segue le regole.

Mentre lui e Graham si avvicinano, altri aspetti della vita di Connor vanno in pezzi. Le pressioni da parte della famiglia, alcuni eventi sfortunati e dei pettegolezzi minacciano di far deragliare i suoi progetti così attentamente studiati. Improvvisamente, il futuro per cui ha sempre lottato non sembra più interessargli così tanto, specialmente se per raggiungerlo deve negare sé stesso.

Recensione:

Sono mesi che ho una sorta di “blocco del recensore”. Non riesco quasi mai a mettere giù due parole in fila e quando ci riesco non mi convincono affatto. Questo libro, però, mi costringe a farlo ugualmente, perché non posso non parlarne, tanto mi è piaciuto. Esige di essere condiviso.

Primissima cosa: la copertina! Non so voi, ma io l’adoro: quei due occhi penetranti e bellissimi che sembrano scrutare dentro il lettore… D’impatto, e semplicemente perfetta per la storia raccontata. Tanto di cappello a chi l’ha creata.

Venendo alla storia, parto subito con il dire che in questo MM non ci sono scene di sesso. Zero. Niente. Nada. Perciò, se siete lettori che pretendono il piccante nelle proprie storie, vi scoraggio fin d’ora a leggerlo. Non c’è sesso, fatevene una ragione.

Guyliner, in certi punti, mi ha fatto piangere come una vite tagliata. La sofferenza di Connor è così comune e propria di qualsiasi adolescente, che rende inevitabilmente partecipe il lettore di ciò che sta passando: il senso di inadeguatezza, il bisogno di essere all’altezza delle aspettative altrui, il desiderio di essere amato, il disperato tentativo di comprendere e accettare sé stesso. Chiunque può ritrovarsi nei suoi problemi, gay o etero che sia.

I due protagonisti, così come tutti i personaggi secondari, sono assolutamente credibili e perfettamente caratterizzati. Lo stile è scorrevole e il libro si divora in un attimo.

La componente tragica c’è, e nella storia ci sta tutta, ma non si percepisce come troppo pesante o invadente.

Bello e coerente il personaggio di Graham, che mostra una forza interiore decisamente non comune, senza però indurirsi, come magari ci si potrebbe aspettare in casi come il suo.

La storia tra i due ragazzi è dolce e delicata e seppure, come ho già detto, non sono presenti scene erotiche, la tensione sessuale tra i due è quasi palpabile e la mancanza di sesso esplicito non ne diminuisce l’intensità, che si esprime pienamente attraverso i gesti e i baci che i due si scambiano.

Una delle scene più belle, probabilmente quella che mi ha toccata maggiormente, è tra Connor e suo padre, un uomo brusco e duro che nasconde molto più di quanto salti all’occhio.

Un libro che desidero consigliare di tutto cuore, a più e meno grandi. Ottimo anche per chi vuole avvicinarsi per la prima volta al genere. Davvero bello. Certamente, non mancherò di seguire ancora questa autrice!

Cate

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...