Under a Sky of Ash, di Brandon Witt

AeP - Under a Sky of AshAutore: Brandon Witt
Lunghezza stampa: 270 pagine
Editore: Dreamspinner Press
Lingua: Inglese
Acquistabile qui 

Trama:

Più di un decennio dopo aver lasciato il Colorado per studiare al college e sfuggire al suo passato, Isaiah Greene torna indietro per costruirsi una vita a Denver come insegnante di sostegno. Quando incontra Ben Woods, il mentore di uno dei suoi alunni, l’attrazione è immediata. La rivelazione che entrambi hanno sofferto per delle infanzie traumatiche crea tra loro un legame.
Cresciuto da una nonna che abusava di lui, Ben è un ex tossico che ha trovato una nuova famiglia nel proprietario della ditta di costruzioni in cui lavora, Hershel, e in suo marito, Daniel – la drag queen ManDonna. Aggiungere Isaiah alla sua vita gli dà uno scorcio di un futuro che non aveva mai neppure creduto possibile.
Sia Isaiah che Ben sono dei sopravvissuti, ma quando il senso di colpa apre una voragine tra loro, il passato minaccia di porre termine alla loro relazione.
Ben e Isaiah iniziano un percorso di riscoperta di se stessi. Anche se il loro cammino a volte potrà essere difficile, l’umorismo e l’amore sapranno trovare un modo per far brillare una luce nell’oscurità.

Recensione:

Libro decisamente difficile, ma indubbiamente meritevole. Non avevo mai letto niente di questo scrittore, anche se ne avevo già sentito parlare molto bene, e non posso che aggiungere i miei elogi al coro.

Lo stile è molto ricco e affatto banale, estremamente adulto, e si sente chiaramente la mano maschile dell’autore. Mi ha piacevolmente sorpresa in particolar modo nelle scene sensuali. Le ho trovate perfettamente bilanciate: né troppo pudiche, né troppo esplicite. Un perfetto equilibrio tra dolcezza, buongusto ed erotismo.

La storia, come dicevo, non è semplice. Quello di Isaiah e Ben non è un passato facile da sopportare, e si riflette costantemente sul loro presente. Le tematiche affrontate sono davvero difficili. La cieca violenza, la disabilità e l’odio ingiustificato del pregiudizio. Gli orrori che affollano i ricordi di entrambi hanno influenzato le loro decisioni e le loro esperienze, così come continuano a condizionare la loro capacità di dare e ricevere amore. Durante la storia, ci affianchiamo a loro nel difficile percorso di guarigione che devono affrontare e, proprio quando sembrano essere a buon punto, le ultime verità vengono a galla, portando con loro una terribile speranza e la consapevolezza che niente sarà più lo stesso.

I personaggi, protagonisti e non, sono tutti molto belli e ben delineati. Isaiah è forte e saldo, ma nasconde un trauma che ancora non è riuscito a superare. Ben è dolce ed entusiasta, ma emotivamente molto fragile, nonostante tutti i suoi sforzi e la famiglia acquisita che lo adora. L’attrazione e l’amore che nascono tra loro stupiscono entrambi ma, con l’evolversi della storia, il loro incontro e il sentimento nato tra loro non sembra più una felice casualità, quanto piuttosto uno scherzo crudele del Fato.

L’unico difetto che ho trovato in questo romanzo credo sia l’eccessiva lunghezza. I tempi molto lunghi e il ritmo lento aiutano certamente a percepire meglio l’angoscia che attanaglia i due protagonisti, ma appesantiscono molto la lettura e talvolta li ho trovati eccessivi.

La storia romantica è ben presente, con i suoi alti e bassi. Preparatevi a farvi un bel giro su delle montagne russe emotive da paura. Mi si è spezzato il cuore per il modo in cui Ben reagisce quando scopre la verità che gli è stata tenuta nascosta. E non è solo l’amore tra loro a essere protagonista. L’amore per l’amato, l’amore per la famiglia, l’amore per un estraneo. È l’amore a mettere in moto ogni evento del libro, nel bene e nel male.

Amore, riscatto e speranza sono i sentimenti che restando dopo la lettura, sebbene con un retrogusto amaro che non è possibile scacciare via.

Cate

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...