Deadpool

AeP - Deadpool

DATA USCITA IN ITALIA: 18 febbraio 2016
GENERE: Azione
ANNO: 2016
REGIA: Tim Miller
ATTORI: Ryan Reynolds, Morena Baccarin, T.J. Miller, Gina Carano, Ed Skrein, Brianna Hildebrand
SCENEGGIATURA: Rhett Reese, Paul Wernick
FOTOGRAFIA: Ken Seng
MONTAGGIO: Julian Clarke
PRODUZIONE: Marvel Enterprises, Marvel Studios, Twentieth Century-Fox Film Corporation
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
PAESE: USA
DURATA: 107 Minuti

 

Trama:

Basato su uno dei più anticonformisti degli anti-eroi della Marvel, Deadpool racconta le origini di Wade Wilson, ex membro delle Forze Speciali diventato mercenario, il quale, dopo essere stato sottoposto a un esperimento non autorizzato che gli conferisci, tra gli altri, il potere accelerato di guarigione, decide di creare il suo alter ego: Deadpool. Dotato di nuove capacità e di un macabro senso dell’umorismo, Deadpool inizia la caccia all’uomo che ha quasi distrutto la sua vita.

Recensione:

Deadpool non è come me lo immaginavo. È molto ma molto meglio! Divertentissimo anche per chi non conosce il personaggio. Irresistibile per quelli che seguono da vicino gli eroi della Marvel e riescono a capire tutti i vari riferimenti ai fumetti.
La sceneggiatura, scritta da Rhett Reese e Paul Wernick, riesce a mantenere le principali caratteristiche che contraddistinguono il personaggio dei fumetti: l’humor politicamente scorretto e le battute sarcastiche. Ce n’è per tutti, nessuno viene risparmiato. A partire dallo stesso Ryan Reynolds, l’attore che lo interpreta, per poi passare agli X Men, ad altri attori, come Hugh Jackman e Liam Neeson, alla coppia Batman e Robin e alla stessa casa produttrice del film, la Fox.
La trama centrale non è tra le più fantasiose che ho visto, ma questo non è assolutamente rilevante, anzi, la sua semplicità calza a pennello con l’obiettivo del film: raccontare l’origine di un anti-eroe (come sottolinea in ogni occasione proprio Deadpool) che non era ancora conosciuto dal grande pubblico. La storia non è raccontata in modo lineare. Il film inizia con una scena d’azione mozzafiato, per poi tornare indietro agli eventi che hanno portato Wade Wilson a vestire la tutina rossa, mostrandoci il momento in cui si innamora della bella Vanessa (la parte che racconta questo passaggio è esilarante, ve lo garantisco), e di come, dopo aver scoperto un cancro terminale, decide di sottoporsi a degli sperimenti poco ortodossi, che culminano nella mutazione genetica che fa sì che Wade Wilson diventi Deadpool.
Un altro aspetto riuscito in questo film è il modo in cui Deadpool “dialoga” con lo spettatore, infrangendo la quarta parete e parlando di situazioni esterne alla realtà immaginaria del film, caratteristica anche questa mantenuta dai fumetti. E se Robert Downey Jr è la personificazione dell’uomo di ferro e Hugh Jackman quella di Wolverine, è più che giusto affermare che Ryan Reynolds è il perfetto Deadpool.
Tra battute sagaci, dialoghi impensabili, molta azione e scene di sesso e violenza, Deadpool mi ha molo più che convinta. Mi sono divertita tantissimo, ho riso fino alle lacrime. Nulla è lasciato al caso, già a partire dai titoli iniziali. Però mi sembra giusto avvertirvi: fate attenzione alla classificazione di età. Alcune scene e battute possono diventare imbarazzanti se andate a vederlo in compagnia dei vostri pargoli.
Il film ha fatturato cifre da record già nei primi giorni di proiezione, superando il troppo chiacchierato 50 sfumature, e se le fonti attendibili (rimanete anche dopo i titoli di coda per capire di cosa sto parlando) avranno ragione, non resta che aspettare con trepidazioni i prossimi film.

Francine

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...