Shock & Awe di Abigail Roux

images

Autore: Abigail Roux
Serie: Sidewinder, libro 1
Lunghezza stampa: 125
Editore: Riptide Publishing
Lingua: Inglese
Acquistabile qui
 
Trama:

Dopo essere sopravvissuto per un pelo alla sparatoria a New Orleans, il medico del team Sidewinder, Kelly Abbott, dovrà affrontare un mese di convalescenza prima di poter tornare a casa in Colorado. Non è sorpreso quando il suo commilitone del Sidewinder, Nick O’Flaherty, resta con lui a New Orleans. E non lo è neppure quando Nick lo accompagna a casa per aiutarlo a rimettersi in sesto; dopotutto, anni nello stesso team di Marine da Ricognizione unisce due uomini in un modo paragonabile soltanto al legame tra fratelli di sangue. È molto sorpreso, però, quando Nick accondiscende a un suo momento di curiosità e lo bacia.
Nick conosce tutte le eccentricità e i capricci di Kelly, perciò il bacio era una mossa a basso rischio… o almeno, così pensava. Ma quello che sarebbe dovuto essere un semplice istante, rilascia un’ondata di emozioni e desideri che nessuno dei due uomini è preparato ad affrontare.
Adesso, Kelly e Nick devono capire cosa significano l’uno per l’altro – amici e fratelli sotto le armi, o qualcosa di addirittura più profondo? – prima che il passato torni per rovinare il loro futuro incerto.
 
Recensione:

Quanto è sottile il limite che separa l’amicizia dall’amore? Quando la prima si trasforma nel secondo? E, soprattutto, è possibile che ciò accada quando le persone coinvolte sono dello stesso sesso?
Questo è, in sintesi, ciò che succede nel romanzo di Abigail Roux, Shock & Awe.
Nato come spin off della serie Cut & Run, nota in Italia come Armi e bagagli, Shock & Awe fa da ponte tra quest’ultima e la serie Sidewinder e inizia dove finiva il settimo libro della serie principale, Touch & Geaux, con il medico Kelly Abbott ferito da un proiettile destinato all’amico ed ex brother in arm Nick O’Flaherty.
La prima parte si svolge in un cottage in montagna, dove Kelly passerà la sua convalescenza in compagnia di Nick, che da una parte un po’ si sente in colpa, ma dall’altra è innegabilmente legato al compagno da una forte amicizia. Ed è qui che si deve concentrare la nostra attenzione: questi due uomini sono ex Marine, Kelly è stato l’ufficiale medico del team di Nick e Ty e insieme agli altri componenti della squadra hanno condiviso ogni momento della vita militare, da quelli di routine a quelli più drammatici. Entrambi conoscono ogni più profondo segreto, o almeno così pensano, dell’altro. Infatti, insieme al coming out di Ty, che dichiara la propria omosessualità ai suoi più cari amici, Kelly viene a sapere da Nick che anche quest’ultimo è gay. Un segreto enorme, tenuto nascosto per anni a uomini che si considerano ben più che amici, quasi fratelli.
Tutta questa parte del romanzo vede il nostro medico, debole, sofferente, dipendente da potenti antidolorifici, guardare con occhi nuovi Nick – che gli sta accanto in ogni momento della giornata – rendendosi conto che la stessa cosa è successa quando era in ospedale. Nick, infinitamente paziente, lo asseconda e lo aiuta nelle sue necessità, dalle più semplici alle più complesse. Niente di molto diverso da quello che accadeva anche prima, ma stavolta è diverso. Oppure è Kelly a vederlo così.

Era così strano ripensare a tutti gli anni passati e sapere che Nick aveva nascosto una parte di sé che credeva di non poter condividere. Gli spezzava quasi il cuore pensare a tutti i segreti che aveva scaricato su di lui, tutte le cose che gli aveva confessato, senza che l’amico potesse fare lo stesso.

Forse complici gli antidolorifici o forse il desiderio di comprendere meglio l’amico, Kelly chiede l’esperienza di un bacio. Nick acconsente, un po’ sorpreso. Non sanno che da quel bacio, da quei pochissimi istanti qualcosa cambia tra loro, lentamente ma inesorabilmente.
Ed è adorabile vedere come entrambi reagiscono a questi sentimenti. Kelly che, curioso come una scimmia – è un medico in fondo, uno scienziato – vuole andare a fondo, esplorare, verificare questo nuovo lato di sé e della sua relazione con Nick. Nick, invece, è prudente perché spaventato da qualcosa che potrebbe per sempre cambiare il rapporto col suo amico, e non nel senso positivo del termine, senza contare che tutto questo è terreno nuovo anche per lui, non avendo mai avuto una vera relazione sentimentale. Nick è onesto, brutalmente onesto, e fa presente che questo cambiamento da parte del doc potrebbe essere imputato alle medicine o alla sua drammatica esperienza di quasi morte.

Io e te? È solo che… riesci a immaginarlo?” Nick emise in basso fischio e annuì. Poi alzò la testa, il sorriso scomparso. “Io ci riesco. Ma cerco di non farlo.”
Perché?”
Qualche settimana fa sei quasi morto. La tua visione del mondo è cambiata.”
Come lo sai?”
Perché per un paio di volte sono quasi morto anch’io, Kels. Ricordo com’è… rendersi conto di essere ancora qui quando non avresti dovuto.”

L’onestà di Nick non farà che aumentare l’intensità delle sensazioni in Kels, che ormai è convinto di amarlo. Non si fermeranno a un bacio, e per quanto Nick voglia andarci piano faranno sesso e l’esperienza non farà che accrescere la reciproca attrazione.
Ma il destino è alle porte, accade qualcosa di imprevedibile che sconvolgerà non solo le loro vite, ma anche quella degli altri Recons e di conseguenza quella degli amici Ty e Zane.
Non voglio raccontare i particolari, anche se leggendo Touch & Geaux non sarebbe nemmeno uno spoiler. Dico solo che in questo libro ci sono scene di addio bellissime, intervallate sia da momenti comici che commoventi. Poi, dopo mesi di attesa estenuante i due amici, amanti, si rincontreranno per riprendere il discorso là dove lo avevano interrotto.
Ho amato la complicità tra i due uomini, il linguaggio duro e schietto, le battute sconce, la rude onestà con cui entrambi si rivolgono l’uno all’altro e il forte contrasto creato dalla tenerezza e dalla dolcezza di entrambi e le scene di sesso, le più divertenti e sexy che abbia mai letto! D’altronde, chi conosce questa scrittrice sa di cosa parlo!
Senza nulla togliere al fascino e all’aura di rispetto che contraddistingue Nick, chi dei due ho amato di più è Kelly. La simpatia di Kels è travolgente: un uomo, un soldato, un medico militare, che ritrova l’emozione e l’entusiasmo di un fanciullo, un uomo minuto a paragone di Nick ma capace di un coraggio maggiore e di una comprensione profonda dell’altro. Capace di comprendere i motivi delle azioni del suo amico/amante, anche quando queste avranno sulla sua vita risvolti drammatici. Un folletto sorridente che porterà nella vita di Nick la novità di un sentimento vero, da vivere alla luce del sole.
Shock & Awe è un romanzo che ho trovato bello, sorprendente, comico, divertente e commovente, oltre che incredibilmente hot!!
Quindi consiglio a chi ha già letto la serie Cut & Run, di leggere anche la storia di Nick e Kelly per lasciarsi divertire e commuovere come già accaduto con Ty e Zane.

Annesa

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...