Claw Marks & Card Games, di Maz Maddox

AeP - Claw Marks & Card Games.jpg

Autore: Maz Maddox
Serie: Stallion Ridge, libro 2
Lunghezza:  265 pagine
Editore: Autopubblicato
Lingua: Inglese
Acquistabile qui

Trama:

Cooper Woodlock è un uomo che non sembra in grado di stare fuori dai guai. Tra i suoi debiti di gioco e l’essere un padre vedovo, non sembra mai in grado di tenersi Lady Fortuna dalla propria parte.
Sentendo il disperato bisogno di vincere una mano a poker, Cooper inizia a girare per saloon e a tentare il proprio fato, il tutto cercando di tenere a bada i famigerati Spades.
Quando un pistolero vestito di nero entra in gioco promettendogli uno spiraglio di libertà, Cooper comprende troppo tardi quale sia realmente il premio in palio.

Recensione:

Finito il primo, non ho potuto evitare di divorarmi subito anche il secondo libro di questa serie che, nel giro di un paio di giorni, è subito entrata tra le mie preferite.

Il protagonista di questo secondo romanzo è Cooper, fratello maggiore di Jesse e padre della piccola e terribile Marybell, una bimba di sei anni senza un briciolo di paura che da grande vuole fare il ranger. Cooper ha però un passato difficile e un brutto vizio che l’hanno messo nei guai e non sa più come tirarsene fuori e salvare se stesso e la piccola Marybell.

Ecco quindi che entra in gioco Gunner, misterioso pistolero che sembra piovuto dal cielo per tirarlo fuori dai guai… solo per farlo finire, almeno in apparenza, in altri potenzialmente altrettanto vincolanti. Continua a leggere

Annunci

Heartache & Hoofbeats, di Maz Maddox

AeP - Heartache & Hoofbeats.jpg

Autore: Maz Maddox
Serie: Stallion Ridge, libro 1
Lunghezza:  250 pagine
Editore: NV Productions
Lingua: Inglese
Acquistabile qui

Trama:

Come ogni centauro mutaforma, lo sceriffo Calhoun è la personificazione dell’onore. Protegge la piccola città di Stallion Ridge e i suoi abitanti da qualsiasi minaccia, grande o piccola che sia.
Quando gli giunge all’orecchio la notizia che i famigerati Banditi di Ferro stanno progettando una rapina a un treno nel suo territorio, si sente sia furioso che rinvigorito. Se esiste qualcuno in grado di trascinare quei banditi davanti alla giustizia si tratta senz’altro di lui e dei suoi uomini.
Quello che non non si aspetta, però, è ritrovarsi davanti un affascinante fuorilegge dagli occhi dorati in grado di mettere in dubbio ogni sua convinzione.

Recensione:

Calhoun non si sarebbe mai aspettato di trovarsi davanti quel fenomeno di sensuale scaltrezza che è Jesse, così come io mai mi sarei immaginata di poter amare questo libro.

Ci sbagliavamo entrambi, e di brutto.

Questo romanzo è stato una piacevolissima sorpresa, nonostante le premesse non fossero esattamente delle più felici. Quando l’ho iniziato, senza aver letto la trama in precedenza, ho subito storto il naso. Un Western? Un Western con un centauro? Cosa diavolo stavo leggendo?

Ma la mia perplessità è svanita in fretta, mentre mi immergevo sempre di più nelle pagine del libro, rapita dalla sua storia inusuale eppure avvincente. Continua a leggere

Volk, di Aurora R. Corsini

AeP - Volk
Autore:
 Aurora R. Corsini
Serie: Le luci dell’Eos, libro 3
Lunghezza:  246 pagine
Editore: Triskell Edizioni
Lingua: Italiano
Acquistabile qui

Trama:

Alik Sakharov ha smarrito se stesso: per la prima volta nella sua lunghissima esistenza, l’unione tra il suo animo e il lupo che dimora in lui si è spezzata. E proprio quando l’Eos si trova davanti un nemico inaspettato, un fantasma del passato pronto a distruggerli tutti in nome della vendetta.
Liberare Oliver, rapito dal crudele Walter e dai suoi seguaci, dona uno nuovo scopo ad Alik, che tenta in tutti i modi di aiutare il giovane ad abituarsi alla sua nuova vita da licantropo. Il lupo di Oliver, nato dalla violenza e dalla rabbia, chiama il suo, un legame istintivo che potrebbe sanare la frattura dei loro spiriti e unire persino i loro cuori, ma solo se sapranno trovare la forza di sconfiggere i demoni che li tormentano.
L’Eos sta braccando Walter e, quando la caccia minaccerà da vicino la sopravvivenza di Oliver, Alik non potrà fare altro che lottare per lui, rischiando tutto pur di salvarlo.

Recensione:

Questo terzo capitolo è, a costo di ripetermi, un’ulteriore conferma. La saga ormai è entrata a pieno titolo tra quelle che ritengo più intriganti e appassionanti del genere, insieme ai suoi personaggi, dei quali viviamo le vicende e scopriamo sempre più i lati nascosti e i dolorosi segreti.

I protagonisti stavolta sono Alik, il fedele capobranco dei lupi dell’Eos, le cui lealtà e dedizione a Nael sono assolute e totali, e il giovane umano Oliver, rapito da un manipolo di mannari seguaci del feroce Walter. Continua a leggere

Threshold, di Jordan L. Hawk

AeP - Threshold
Autore:
 Jordan L. Hawk

Serie: Whyborne & Griffin, libro 2
Lunghezza stampa: 250 pagine
Editore: Triskell Edizioni
Lingua: italiano
Traduzione a cura di: Victor Millais
Acquistabile qui

Trama:

L’introverso studioso Percival Endicott Whyborne desidera solo condurre una vita tranquilla insieme al suo amante, il detective ex-Pinkerton Griffin Flaherty. Sfortunatamente il padre di Whyborne, un grosso magnate delle ferrovie, è di tutt’altro avviso e decide di ingaggiare Griffin per indagare su alcuni misteriosi avvenimenti in una miniera di carbone.
Whyborne, Griffin e la loro amica Christine raggiungono Threshold Mountain, luogo di oscure leggende da prima che la miniera si facesse strada fino al cuore della montagna. Un contingente di Pinkerton di cui fa parte anche Elliot, l’ex amante di Griffin, si occupa già di sorvegliare la miniera. Ma Griffin sa meglio di chiunque altro quanto siano impreparati i detective ad affrontare le forze ultraterrene che li minacciano.
Presto, Whyborne e Griffin si ritrovano invischiati in scomparse misteriose, incidenti mortali e segreti sussurrati. Elliot è un alleato oppure desidera solo ricominciare la sua relazione con Griffin? E in questo caso, come può Whyborne sperare di competere con l’affascinante Pinkerton, specialmente visto che Griffin gli nasconde ancora dei segreti sul proprio passato?
In una città dove gli amici divengono nemici e orrori segreti si nascondono dietro maschere umane, Whyborne non può fidarsi di niente e di nessuno, nemmeno del proprio cuore. 

Recensione:

Ed ecco il secondo episodio della serie Whyborne & Griffin, Threshold! Credo di parlare per conto di molti dicendo che, dopo l’esordio travolgente di Widdershins, questo seguito fosse molto atteso e che, almeno in gran parte, l’aspettativa non è andata delusa. Continua a leggere

Macana, di Aurora R. Cosini

AeP - Macana.jpg
Autore: Aurora R. Corsini
Serie: Le luci dell’Eos, libro 2
Lunghezza: 199 pagine
Editore: Triskell Edizioni
Lingua: Italiano
Acquistabile qui

Trama:

Combattere con l’Eos significa tutto per Javier. Da centinaia d’anni il vampiro ha rinchiuso il proprio cuore in una prigione e si è dedicato unicamente a proteggere i più deboli. Passa da un amante all’altro e, dietro la maschera sorniona che presenta al mondo, il suo animo grida di dolore.
Una notte, però, attratto dai suoi occhi limpidi, assapora per la seconda volta il sangue di un ragazzo ignaro. Quando Connell incrocia di nuovo la sua strada, alla disperata ricerca d’aiuto, Javier deve combattere contro se stesso, perché la promessa nascosta in quello sguardo è più spaventosa di qualsiasi nemico.
Mentre mostri crudeli strisciano nella notte e l’Eos lotta contro il tempo per salvare quante più vite possibile, un vampiro e un giovane umano devono decidere quanto sono disposti a rischiare per amare di nuovo.

Recensione:

Con Le luci dell’Eos, le varie serie d’oltre oceano con protagonisti vampiri, mannari e mutaforma hanno adesso un’altra temibile rivale. Sì, perché con il secondo volume, Macana, questa serie si rivela una gradita conferma, come già si preannunciava nel primo episodio, Pardus.

Aurora R. Corsini ha scritto una bella storia, ben strutturata e originale nonostante un filone ampiamente utilizzato, creando un mondo che coinvolge e appassiona, tanto da ritrovarsene totalmente immersi, felici di farne parte e immedesimarsi nei personaggi e nelle loro vicende. Continua a leggere

Un cielo pieno di Misteri, di Rick R. Reed

AeP - Un cielo pieno di misteri.jpg
Autore: Rick R. Reed
Lunghezza: 222 pagine
Lingua: Italiano
Traduzione a cura di: Victor Millais
Edito da: Dreamspinner Press
Acquistabile qui

Trama:

Cosa accadrebbe se il tuo primo amore scomparisse e fosse dichiarato morto, ma tornasse vent’anni più tardi?
Questo il dilemma che Cole Weston è costretto ad affrontare. Ormai felicemente sposato con Tommy D’Amico, si ritrova catapultato in un presente surreale quando il suo primo amore, Rory Schneidmiller, ricompare inaspettatamente.
Dov’è stato Rory fino a quel momento? Ha viaggiato nel tempo? Cosa gli è successo vent’anni prima, quando una strana massa è comparsa nel cielo notturno e lo ha condotto nello spazio? Rory non ricorda niente di quel periodo. Per lui è come se fossero trascorsi solo pochi giorni.
Rory ama ancora Cole con la tipica passione del primo amore. E Cole non ha mai dimenticato Rory, ma Tommy è sempre stato la sua roccia, sempre al suo fianco da quando Rory è scomparso.
Cole è costretto a scegliere tra un idealizzato e passionale primo amore e il conforto di un lungo matrimonio. Come farà a decidere? Chi mai si trova ad affrontare un dilemma del genere? La risposta potrebbe nascondersi tra le stelle…

Recensione:

Recentemente ho parlato di un altro MM che parlava di rapimenti alieni. In quella recensione (che trovate qui) ho affermato che la storia si concentra più sull’aspetto fantascientifico che su quello romance, che diventa invece una parte accessoria. Ecco, posso tranquillamente affermare che, in tal senso, Un cielo pieno di misteri è l’esatto opposto. Continua a leggere

Testa a testa, di Linda Ladd

AeP - Testa a testa.jpg
Autore: Linda Ladd
Serie: Claire Morgan, libro 1
Lunghezza: 320 pagine
Traduzione a cura di: Barbara Cinelli
Edito da: Triskell Edizioni
Lingua: Italiano
Acquistabile qui

Trama:

Dopo essersi trasferita da Los Angeles al Lago degli Ozark, in Missouri, la detective Claire Morgan si è finalmente adeguata ai ritmi lenti della vita rurale. Questo fino a quando l’orribile omicidio di una celebrità in un resort ultra-esclusivo distrugge l’armonia di una tranquilla mattina d’estate.
Una delle clienti di più alto profilo del dottor Nicholas Black, una bella e giovane attrice di soap opera, viene trovata morta, attaccata con del nastro adesivo a una sedia davanti a un tavolo perfettamente preparato… sommerso nelle profondità del lago.
A Los Angeles, Claire indagava su gente ricca e famosa – e letale – ma non si sarebbe mai aspettata che certi eventi la seguissero anche in quella piccola città sonnolenta. Così come non avrebbe mai immaginato di oltrepassare il limite con il suo principale sospettato.
Sempre più coinvolta nel caso, Claire si ritrova attratta dal carismatico dottore. Per catturare il killer, però, dovrà avventurarsi nei recessi più oscuri della mente umana. Ma Black è lì per aiutarla o per attirarla sempre di più nella morsa di un pazzo?

Recensione:

Era ormai molto tempo che non leggevo un thriller e ricominciare a farlo con Testa a testa è stata una scelta eccellente! Un libro che mi ha catturata, con dei personaggi che mi hanno conquistata. Un romanzo, e spero poi l’intera serie, che finisce di diritto tra i miei preferiti. Continua a leggere

Serpentine, di Laurell K. Hamilton

AeP - Serpentine.jpg
Autore: Laurell K. Hamilton
Serie: Anita Blake, libro 26
Lunghezza: 486 pagine
Editore: Penguin Randon House LLC
Lingua: Inglese
Acquistabile qui

Trama:

La cacciatrice di vampiri Anita Blake è riuscita ad avere la meglio su qualsiasi cosa si sia trovata a fronteggiare, ma questa volta c’è un mostro che neppure lei sa come sconfiggere…
Una remota isoletta della Florida è la location perfetta per il matrimonio di Edward, migliore amico di Anita e suo collega Sceriffo Federale. Per lei, il matrimonio è l’occasione per farsi una vacanza più che meritata, oltre ad essere il primo viaggio che lei, Micah e Nathaniel fanno da soli. Ma i matrimoni non sono divertenti quanto potrebbe sembrare…
Nel paradiso tropicale, Micah scopre una nuova e orribile forma di licantropia, una che affligge una singola famiglia ormai da generazioni. C’è chi la crede il frutto di un’antica maledizione greca, e trasforma il corpo umano in una massa di serpenti.
Quando un risentimento covato troppo a lungo rischia di far saltare la cerimonia, l’ultima cosa di cui Anita sente il bisogno è ulteriore dramma. Ma la trova comunque quando delle donne cominciano a sparire dall’albergo e, peggio ancora, i suoi amici e i suoi compagni vengono considerati i principali sospettati. C’è uno strano potere con cui l cacciatrice non è mai venuta in contatto, una forza che soggioga chiunque attorno a lei. Incapace lei stessa di sconfiggerla, Anita è disposta ad accettare l’aiuto anche di qualcuno a sua volta molto più che pericoloso. Un aiuto che, se sopravviverà a tutto quello, si pentirà sicuramente di aver accettato…

Recensione:

C’era una volta, una serie che parlava di vampiri, licantropi, streghe, zombie e necromanzia, con una protagonista cazzuta, coprotagonisti affascinanti e storie che avevano un loro senso. C’era una volta, appunto.

La serie, ormai da troppi libri, ha preso una strada completamente diversa, oltre che molto confusa. Non si capisce molto dove voglia arrivare la Hamilton, o se abbia almeno una meta precisa. La storia generale è sempre più incasinata, i personaggi sempre più numerosi e incoerenti, i buchi di trama si sprecano. E allora, i direte voi, perché continui a leggerla? Continua a leggere

Vespertine, di Leta Blake e Indra Vaughn

AeP - Vespertine.jpg
Autore: Leta Blake e Indra Vaughn
Lunghezza stampa: 394 pagine
Traduzione a cura di: Barbara Belleri
Editore: Triskell Edizioni
Lingua: Italiano
Acquistabile qui

Trama:

Possono un prete e una rockstar rispondere alla chiamata dell’amore?
Diciassette anni fa, l’amicizia tra Jasper Hendricks e Nicholas Blumfeld si è trasformata in una relazione d’amore segreta. Hanno trascorso mesi idilliaci finché la chiamata di Jasper al sacerdozio è diventata impossibile da ignorare. Sconvolto, Nicky ha seguito la sua strada verso la celebrità nel mondo del rock, ma non ha mai smesso di guardarsi indietro.
Oggi Jasper è un prete dichiaratamente gay e lavora duramente per aiutare i giovani vulnerabili della comunità LGBTQ. È determinato a portare cambiamenti nella Chiesa e nel mondo. Rispettato, ammirato e a proprio agio con la sua identità, Jasper ha a lungo ignorato la solitudine.
Nicky, noto come Nico Blue, chitarrista e cantautore della band Vespertine, ha conquistato i cuori di milioni di ammiratori. Lui e la band hanno girato il mondo, incendiando i fan con la loro musica. Stordito dalle droghe e alimentato dalla rabbia, Nicky si sente completamente solo. Quando i componenti della band sono costretti a disintossicarsi, torna a casa, dove tutto è iniziato.
Le carriere di Jasper e Nicky hanno dominato le loro vite sin da quando si sono separati da adolescenti. Quando si rivedono, devono scegliere tra i fantasmi persistenti del passato o la promessa di un nuovo futuro.

Recensione:

Ho iniziato la lettura di questo romanzo con un forte scetticismo. Solitamente, non vedo molto di buon occhio le storie d’amore che coinvolgono preti cattolici, in quanto spesso i personaggi tendono a giustificare un tipo di ipocrisia che non trovo tollerabile, pur non essendo io stessa una credente.

Tuttavia, Vespertine mi ha piacevolmente sorpresa. Ho trovato i protagonisti decisamente coerenti con loro stessi e anche l’aspetto più strettamente religioso e spirituale è stato ben sviluppato. Continua a leggere

The fallen boy. Il richiamo, di C.K. Harp

AeP - The fallen boy. Il richiamo.jpg

Autore: C.K. Harp
Serie: The fallen boy, libro 1
Lunghezza stampa: 212 pagine
Editore: Autopubblicato
Lingua: Italiano
Acquistabile qui

Trama:

Se la vita che hai sempre conosciuto fosse un’immensa bugia, saresti in grado di tirartene fuori? E tutto sommato, vorresti?
Cyrus Nance ha ventisette anni, una famiglia ricca alle spalle e una carriera brillante davanti a sé. Il suo è un futuro scritto, un successo assicurato. Per tutti.
Eppure qualcosa agisce nell’ombra. Forse il destino, forse la volontà di chi lo ha avvolto nella menzogna. Tuttavia, quando si ritrova in una clinica psichiatrica e l’eco degli esperimenti alieni a cui è stato sottoposto diventa ossessionante, Cyrus è costretto a mettere in discussione ogni cosa. 
Ogni cosa, di quel che ricorda.
D’altronde, quando sei in coma riuscire a rendersi conto del tempo che scorre è troppo difficile, e la mente sa essere subdola inquietante. Nella realtà come nella fantasia.

Recensione:

Per una vecchia fan di telefilm come X-Files e scrittori come Christopher Pike come me, questo libro è puro godimento!

Il richiamo, primo libro della serie The fallen boy, fin da subito immerge il lettore in un clima teso e claustrofobico, dove l’ansia e la confusione la fanno da padrone. La narrazione  alterna vari piani temporali, accompagnando il lettore a scoprire lentamente la successione esatta degli avvenimenti, instillando in lui l’urgenza di andare avanti, di leggere un altro capitolo in più, per sapere cosa succede dopo… o prima… o… dove? Continua a leggere